Detrazione IRPEF/IRES per gli interventi di riqualificazione energetica
Pubblicato il 27/10/2020 18:10 da Tebaide

Tutti gli interventi di efficienza energetica, relativamente ai quali può trovare applicazione l'ecobonus, di cui all'art. 14 del DL 63/2013, devono essere accompagnati da una asseverazione rilasciata da tecnici abilitati che attesti, con riguardo a ciascuna tipologia di intervento:
- la sussistenza dei requisiti tecnici richiesti;
- il rispetto dei massimali di costo specifici.
Tanto i requisiti tecnici, quanto i massimali di costo specifici, relativi a ciascuna tipologia di intervento, sono rinvenibili nell'ambito del DM 6.8.2020 "Requisiti", emanato in attuazione del co. 3-ter dell'art. 14 del DL 63/2013.
Nel caso in cui siano sostenute spese per interventi agevolati che rientrano nei tetti massimi di detrazione spettante o di spesa detraibile individuati dall'art. 14 del DL 63/2013, ma che risultano eccedenti i massimali di costo specifici individuati secondo le regole stabilite dal punto 13 dell'Allegato A del DM 6.8.2020 "Requisiti", la parte di spese eccedenti i massimali di costo specifici non può concorrere a formare il beneficio spettante.